Attentato a Tunisi morte anche Anna Bagnale e di Antonella Sesino di Torino

Non si avrebbero notizie di Anna Bagnale e di Antonella Sesino. I parenti di quest’ultima sono stati ricevuti dal sindaco Piero Fassino. Per Simone, figlio di una degli ostaggi, Antonella Sesino, sono ore di angoscia. Queste persone farebbero parte di una comitiva di ottanta torinesi, di cui 34 dipendenti del Comune di Torino, partiti per la Tunisia.

Sono scampati all’attentato, invece, Antonietta Santoro e il marito. La coppia sarebbe riuscita a fuggire dal museo del Bardo, dove erano ostaggi, grazie ad una guida del posto, che li ha aiutati a raggiungere in porto la Costa Fascinosa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Attentato a Tunisi morte anche Anna Bagnale e di Antonella Sesino di Torino Attentato a Tunisi morte anche Anna Bagnale e di Antonella Sesino di Torino ultima modifica: 2015-03-19T01:48:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento