Tunisi, attacco al Bardo i turisti coinvolti sono di Torino

64

Due italiani sono stati liberati. Contattati al telefono da alcuni colleghi del Comune di Torino, dopo l’attentato al museo del Bardo, hanno riferito di stare bene. Degli altri quattro ostaggi, al momento, ancora nessuna notizia. Il gruppo apparteneva agli 80 torinesi a bordo della Costa Fascinosa che ha attraccato a Tunisi.