Rimborsi comunali a Reggio Emilia 6 persone indagate

I soggetti risultano indagati in un fascicolo aperto in Procura sui rimborsi comunali a Reggio Emilia. Prende il via da un esposto presentato dal gruppo “Progetto Reggio”, per il periodo dal 2009 all’estate 2013. Contestate piccole spese non adeguatamente giustificate, come da regolamento. Ad esempio della richiesta di rimborso per un whisky di marca, con un semplice scontrino. In alcuni casi solo un’autodichiarazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rimborsi comunali a Reggio Emilia 6 persone indagate Rimborsi comunali a Reggio Emilia 6 persone indagate ultima modifica: 2015-03-18T04:58:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento