Milano, in via Pollini tenta il suicidio un agente della polizia locale di 33 anni

L’uomo ha bevuto un bicchiere di acido muriatico. L’agente della Polizia locale è stato soccorso nel nel suo appartamento in via Pollini e al momento è in prognosi riservata all’ospedale Niguarda. Secondo il 118 non sarebbe in pericolo di vita.

Ignote al momento le cause del gesto. L’uomo di 33 anni non avrebbe lasciato spiegazioni ma solo una foto in casa con l’indicazione di usarla per la lapide.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, in via Pollini tenta il suicidio un agente della polizia locale di 33 anni Milano, in via Pollini tenta il suicidio un agente della polizia locale di 33 anni ultima modifica: 2015-03-18T05:05:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento