Castenedolo, Alessandro Musini nega l’omicidio della moglie Anna Mura

L’uomo non ha confessato neanche dopo 5 ore di interrogatorio presso il Comando provinciale dei Carabinieri di Brescia. Alessandro Musini non ha ammesso l’omicidio della moglie Anna Mura, trovata morta in casa lunedì in un appartamento di Castenedolo, nel Bresciano.

Alessandro Musini ha raccontato la sua versione dei fatti ma non ha ammesso di aver ferito a morte la moglie. Musini è stato fermato ieri nel centro città.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castenedolo, Alessandro Musini nega l’omicidio della moglie Anna Mura Castenedolo, Alessandro Musini nega l’omicidio della moglie Anna Mura ultima modifica: 2015-03-18T10:57:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento