Morto Xu Caihou generale dell’Esercito di liberazione popolare

L’esponente del Pla era caduto in disgrazia e sotto accusa per corruzione. Xu Caihou è morto di cancro. Xu,71 anni, era uno dei funzionari di alto livello caduti nella rete anti-corruzione del presidente Xi Jinping.

La sua morte naturale risparmia ai dirigenti cinesi l’imbarazzo di un processo pubblico, che Xu Caihou avrebbe dovuto affrontare nei prossimi mesi. Il generale era stato vice presidente della Commissione militare centrale.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento