Tursi, sindaco sollecita rimborso l’Imu agricola per il 2014

Il sindaco di Tursi, Giuseppe Labriola, con una lettera, ha sollecitato il ministero dell’Interno al rimborso dell’Imu agricola versata per il 2014, dopo che il decreto del governo n. 4 del 2015 ha esteso l’esclusione dall’imposta ai comuni “totalmente montani”, tra i quali è rientrato il Comune della fascia jonica.

“E’ doveroso far rilevare – scrive il sindaco – che il persistere dei ritardi nel trasferimento del rimborso rischiano di minare la ordinaria gestione dell’Ente per l’assenza di liquidità, già compromessa dal costante ricorso alle anticipazioni di tesoreria, che risulta ampliata dalle difficoltà finanziarie derivanti dalla particolare gravità della perdurante crisi economica dell’intera comunità, come del nostro Paese, che non consente a molti cittadini-contribuenti di adempiere al pagamento di imposte e tasse alle scadenze previste”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tursi, sindaco sollecita rimborso l’Imu agricola per il 2014 Tursi, sindaco sollecita rimborso l’Imu agricola per il 2014 ultima modifica: 2015-03-13T02:31:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento