Pisa, ecco il progetto per la rinascita di San Marco-San Giusto

Far rinascere il quartiere San Marco-San Giusto con più verde pubblico, una nuova viabilità e la riqualificazione delle case popolari di via Fra Mansueto. Un progetto che l’assessore Ylenia Zambito ha presentato al quartiere nel corso di una riunione molto partecipata.

Il piano prevede che le vetuste case popolari del 1946-47, costruite per rispondere all’emergenza vani successiva ai bombardamenti della seconda guerra mondiale, siano demolite e ricostruite con le più moderne tecniche. Per ridare dignità agli abitanti con alloggi migliori e più efficienti dal punto di vista energetico. Inoltre saranno recuperate le aree ferroviarie a sud dei binari, 20 mila mq tra il convento dei Cappuccini e il supermercato di via da Morrona, e in questa zona sorgerà un nuovo parco urbano, un edificio con appartamenti popolari, e una nuova strada che collegherà San Giusto a San Marco passando sotto il cavalcavia

Sembrerebbe un sogno, ma un progetto del genere è già in corso per il quartiere di Sant’Ermete dove si è conclusa la prima tappa con la consegna dei primi 48 alloggi.

“Per accedere ai finanziamenti bisogna avere le idee pronte nel cassetto. Il viceministro Nencini ha annunciato un piano casa da 400 milioni di euro, potrebbe già essere l’occasione giusta. – spiega l’assessore Zambito – Per questo stiamo lavorando al progetto con cui potremo presentarci ai prossimi bandi regionali e statali, così cominciamo l’iter per l’approvazione della variante urbanistica. Condizione necessaria perché tutto questo diventi realtà”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa, ecco il progetto per la rinascita di San Marco-San Giusto Pisa, ecco il progetto per la rinascita di San Marco-San Giusto ultima modifica: 2015-03-12T02:57:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento