Milan, Jürgen Klopp l’allenatore che prenderà il posto di Pippo Inzaghi

L’attuale tecnico del Borussia Dortmund è il prescelto. Sarebbe visto come la persona ideale a cui affidare il progetto di rinascita del Milan. Tecnico di carisma e dalle idee rivoluzionarie, Jürgen Klopp ama il gioco offensivo, proprio come Silvio Berlusconi.

L’allenatore tedesco di 47 anni non arriverebbe da solo. Probabile che porti con sè alcuni fidati in particolare Gundogan, elemento già cercato, in passato, dai rossoneri, e Subotic.

Con Klopp sulla panchina del Milan, tanti giocatori dell’attuale rosa sarebbero messi sul mercato. Grazie all’arrivo di nuovi capitali dall’estero il Diavolo offrirebbe a Klopp una squadra in grado di tornare a vincere in Italia e in Europa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milan, Jürgen Klopp l’allenatore che prenderà il posto di Pippo Inzaghi Milan, Jürgen Klopp l’allenatore che prenderà il posto di Pippo Inzaghi ultima modifica: 2015-03-05T11:32:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento