Avezzano, il bidello Avaro Pirolo morto schiacciato da una pressa

L’incidente è avvenuto all’istituto geometri “Leon Battista Alberti” di Avezzano. Alvaro Pirolo, 59 anni, insieme con un collega, stava spostando il macchinario utilizzato dagli studenti, ma ormai in disuso, dal cortile dell’istituto in un sottoscala, per preservarlo dalle intemperie. Mentre avveniva il trasporto, l’attrezzo da lavoro si è inclinato schiacciando il bidello.

Subito soccorso dal personale del 118, l’uomo, che lascia moglie e figli, è stato trasferito in ospedale dove è deceduto poco dopo per i gravi traumi riportati. Sull’episodio la Procura della Repubblica di Avezzano ha aperto un’inchiesta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Avezzano, il bidello Avaro Pirolo morto schiacciato da una pressa Avezzano, il bidello Avaro Pirolo morto schiacciato da una pressa ultima modifica: 2015-03-02T20:11:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento