A Roma in piazza contro Matteo Salvini, scontri tra violenti e polizia

Matteo SalviniHanno messo a ferro e fuoco via Flaminia e si sono scontrati con la Polizia i facinorosi che hanno manifestato contro la Lega Nord. Gli agenti hanno effettuato delle cariche contro i manifestanti che per circa un’ora hanno bloccato via Flaminia.

I violenti, indossando caschi, hanno intonato cori di odio contro Matteo Salvini e il Carroccio. “E’ una guerriglia”, affermano i passanti.

Almeno due feriti tra i dimostranti. Un clima rovente in vista della manifestazione leghista in programma domani nella Capitale.

Sale la tensione a Roma in previsione del comizio di domani del leader della Lega Salvini. Gli attivisti dei movimenti per la casa e i manifestanti “anti-Salvini” hanno bloccato il traffico esplodendo fumogeni e petardi e indossando caschi. La polizia li ha caricati, ci sono stati scontri, fermati e feriti. Nuovi momenti di tensione, poi, si sono registrati tra via Flaminia e via di Villa Giulia con lancio di lacrimogeni da parte della forze dell’ordine.

Nella piazza del Carroccio, domani i manifestanti della Lega indosseranno la maglietta “Renzi a casa” e spunterà anche qualche trattore, ci saranno anche Giorgia Meloni, alcune organizzazioni di destra d’Oltralpe e i neofascisti di CasaPound che prima si sono dati appuntamento per un sit-in dal titolo “Prima gli italiani” all’Esquilino, cuore multietnico della città. Nello stesso luogo in cui quattro ore dopo partiranno gli antifascisti.

9 su 10 da parte di 34 recensori A Roma in piazza contro Matteo Salvini, scontri tra violenti e polizia A Roma in piazza contro Matteo Salvini, scontri tra violenti e polizia ultima modifica: 2015-02-27T19:51:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento