Polverara, bimbo di 1 anno sfigurato a morsi da una bambina di poco più grande

E’ successo mentre il neonato si trovava all’asilo. Quando la maestra, al termine del riposino pomeridiano, è andata a svegliare il bambino, lo ha trovato ricoperto da oltre una quarantina di morsi su viso, schiena, gambe, braccia e anche piedi. Il piccolo è stato portato al pronto soccorso pediatrico. I genitori hanno sporto denuncia. La vicenda è accaduta in un asilo nido di Polverara.

La maestra di turno ha raccontato di non essersi accorta di nulla. Quando il bambino ha iniziato a piangere, la donna ha pensato che si trattasse di un normale pianto dopo il risveglio dal sonnellino. Poi la scoperta che l’aggressione è stata compiuta da una bambina di poco più grande.

9 su 10 da parte di 34 recensori Polverara, bimbo di 1 anno sfigurato a morsi da una bambina di poco più grande Polverara, bimbo di 1 anno sfigurato a morsi da una bambina di poco più grande ultima modifica: 2015-02-27T09:20:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento