Roma, catturato il terrorista Carlos Garcia Preciados

“Roberto” è un membro dell’Eta condannato a 16 anni per terrorismo, latitante dal 2000. E’ stato arrestato a Roma. Colpito da un ordine internazionale di arresto spiccato nel 2000 dall’Audiencia Nacional e da un successivo ordine di cattura datato 2013, per 2 condanne rispettivamente a 16 anni di carcere per terrorismo e a 3 anni per appartenenza a banda armata, era in possesso di documenti falsi, come quelli generalmente contraffatti dall’organizzazione secessionista armata.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento