Valdagno, precipita nel vuoto morta l’imprenditrice Iva Selmo

La donna di 58 anni stava lavando i vetri delle finestre di casa quando è caduta nel vuoto. Per la nota imprenditrice di Valdagno non c’è stato nulla da fare. La vittima è Iva Selmo, titolare di una rivendita di vini e bibite.

L’imprenditrice, che abita al secondo ed ultimo piano di una palazzina in via Novegno a Novale di Valdagno, era intenta ad eseguire alcune pulizie di casa. Alla caduta non sembra abbiano assistito testimoni. Il rumore dell’impatto al suolo ha però allarmato i parenti che hanno fatto la terribile scoperta. Immediato l’allarme al 118, ed in pochi minuti un’ambulanza è arrivata sul posto trasportando Iva Selmo all’ospedale di Valdagno dove è arrivata in condizioni disperate e dove si è compiuto il suo destino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Valdagno, precipita nel vuoto morta l’imprenditrice Iva Selmo Valdagno, precipita nel vuoto morta l’imprenditrice Iva Selmo ultima modifica: 2015-02-23T20:19:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento