Genova, trovato l’arsenale di Marietto Rossi arrestato per l’omicidio di Giovanni Lombardi

L’uomo voleva ricostruire la “banda” sul modello di quella degli ergastolani. Era il progetto di Marietto Rossi, il  pluripregiudicato di 60 anni arrestato venerdì scorso dagli uomini della squadra mobile di Genova nell’ambito di un’indagine sul traffico di armi e di droga e per l’omicidio di Giovanni Lombardi, 40 anni, incensurato e presunto trafficante di cocaina.

Ne sono convinti gli investigatori che hanno arrestato 5 persone. Tra il materiale sequestrato a Rossi armi, droga e due ordigni già confezionati.

Lascia un commento