L’innovazione dei vini Salcheto

Se desiderate assaggiare un Vino Nobile di Montepulciano assolutamente innovativo Salcheto e’ il vostro coniuge. L’ azienda e’ubicata via Villa Bianca, 15 Montepulciano,  Siena. Si tratta di una cantina che lavora esclusivamente con la luce naturale attraverso un sistema ingegneristico altamente tecnologico. Macchia di modernita’ su una distesa di verde contaminata solo dall’intelligenza umana. Le etichette riportano lo stesso disegno: una pianta ben radicata a terra che attraverso una mano-radice, riscaldata da un sole cangiante in base al vino racchiuso in bottiglia esprime la sua complessita’. Presente anche la scrittura per i non vedenti. Si tratta di vini beverini dall’estrema immediatezza. L’I.G.T.  Obvius Rosato 2013 e’ tutt’altro che ovvio: Rose’ che accompagna bene un aperitivo guarnito. Decisamente piu’ incisivo nel gusto e’ l’Obvius Rosso Montepulciano Rosso 2013 . Si tratta di Prugnolo Gentile 100%  che sposa le zuppe di pesce.  Se siete amanti di bouquet piu’ complessi ed intensita’ di aromi, suggeriamo il Nobile di Montepulciano D.O.C.G  2011 i vostri sensi subiranno un’ondata di soddisfazione.  Per i mangiatori di carni e formaggi il Riserva Nobile Montepulciano D.O.C.G. non lascia alcun dubbio: il re e’ lui. Dalle vigne piu’ mature nasce Salco Nobile di Montepulciano D.O.C.G. 2007, considerata  annata poco fortunata ma non in questo caso. La siccita’ del clima ha reso il prodotto piacevolmente zuccherino ma non stucchevole, adatto alla griglia. Per concludere una cena con i formaggi erborinati o desinare solo con questi, l’I.G.T. Pigliatello Vendemmia Tardiva Toscana Bianco 2009 non permettera’ ai commensali di lasciare il vostro banchetto, per cui servitelo con parsimonia. Quest’azienda merita di essere visitata per i vini, i cibi che e’ possibile degustare e soprattutto per assistere ad un connubio di modernita’ e tradizione che solo pochi sanno creare.Interno

9 su 10 da parte di 34 recensori L’innovazione dei vini Salcheto L’innovazione dei vini Salcheto ultima modifica: 2015-02-19T09:03:24+00:00 da Elvia Gregorace
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento