Somma Vesuviana, in via Marigliano Anna Vitiello travolta e uccisa da una Fiat Panda

La donna di 47 anni stava per rientrare a casa mentre la figlia la guardava attraversare la strada dal balcone di casa, dove vivevano insieme, in via Marigliano. Anna Vitiello, casalinga e invalida, è stata travolta da una Fiat Panda con al volante un uomo di 39 anni di Saviano.

A nulla sono serviti i soccorsi, Anna Vitiello è morta all’ospedale di Nola e per la salma è stato disposto l’esame autoptico. Lascia i fratelli, la figlia e due nipotini. La donna era separata da tempo ed aveva da qualche anno un nuovo compagno con il quale aveva passato la serata, è stato lui a riaccompagnarla a casa dopo mezzanotte.

L’uomo alla guida della Panda, che percorreva via Marigliano, scarsamente illuminata, a velocità sostenuta, è stato denunciato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Somma Vesuviana, in via Marigliano Anna Vitiello travolta e uccisa da una Fiat Panda Somma Vesuviana, in via Marigliano Anna Vitiello travolta e uccisa da una Fiat Panda ultima modifica: 2015-02-16T01:38:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento