Terzigno, Vittorio Iaccarino trovato cadavere nell’area protetta del Parco nazionale del Vesuvio

Il napoletano di 42 anni si era allontanato il 29 gennaio. Vittorio Iaccarino si era allontanato dalla sua abitazione di Terzigno. Non si esclude che l’uomo sia deceduto per cause naturali.

A fare la scoperta è stata una guida turistica, che ha avvisato i Carabinieri. Il corpo si trovava nei pressi del piazzale antistante all’ex rifugio “La Marca”, nel cuore della riserva naturale e ben lontano dalle abitazioni, nel territorio di Ottaviano.

Le ipotesi sono o suicidio o caduta accidentale nel dirupo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terzigno, Vittorio Iaccarino trovato cadavere nell’area protetta del Parco nazionale del Vesuvio Terzigno, Vittorio Iaccarino trovato cadavere nell’area protetta del Parco nazionale del Vesuvio ultima modifica: 2015-02-09T01:48:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento