Viola di Lugo, Francesco Marini muore annegato in un pozzetto

L’agricoltore di 70 anni ha perso la vita, verosimilmente annegato, cadendo in un pozzetto che cercava di svuotare dopo le abbondanti piogge. E’ successo in una zona di campagna a Viola di Lugo.

Francesco Marini ha provato a fare defluire l’acqua da un pozzetto che si era riempito troppo, tanto che sono stati trovati segni di terreno escavato di recente. Forse infilandosi nella struttura per cercare di recuperare qualcosa, vi è caduto dentro. A dare l’allarme sono stati i familiari.

Lascia un commento