Pisa, scippatore subito arrestato grazie alle telecamere

E’ successo in via San Martino. Una donna di 44 anni è stata scippata. Pochi minuti dopo in via Catalani, grazie alla descrizione fornita dalla signora, è stato ritrovato il motorino del responsabile, un mezzo che risulterà poi essere stato rubato a Navacchio.

A quel punto la Squadra Volante della Questura di Pisa ha iniziato un monitoraggio in tempo reale della zona stazione, grazie alle telecamere installate nell’area. Subito lo scippatore è stato visto mentre con i 250 euro rubati acquistava da un ricettatore un Ipad.

Gli agenti hanno arrestato entrambi, uno per scippo e l’altro per ricettazione, e recuperato i soldi della signora, l’Ipad e il motorino rubato che conteneva anche strumenti da scasso.

I dettagli dell’operazione sono stati illustrati dal responsabile della volante Fabrizio Valerio Nocita.

Lascia un commento