Venezia, Carnevale l’ordinanza sul transito a Piazzale Roma

Il comandante generale della Polizia municipale di Venezia, Luciano Marini, ha firmato nei giorni scorsi un’ordinanza con la quale stabilisce che, in occasione del Carnevale e fino al 17 febbraio, la Polizia municipale ha facoltà di istituire il divieto di transito o di accesso per tutti i veicoli in Rampa Santa Chiara e Piazzale Roma.

Sono esentate dal divieto le automobili dei residenti nel centro storico di Venezia e nell’Estuario con posto auto nelle autorimesse di Piazzale Roma e Rampa Santa Chiara; le vetture in possesso di prenotazione online per il parcheggio al garage comunale di Piazzale Roma, al garage San Marco e agli altri garage del Piazzale; i mezzi che devono accedere alla zona portuale di San Basilio; le macchine di persone addette ai servizi pubblici essenziali; i veicoli del soccorso pubblico di emergenza e delle forze di Polizia.

La stessa ordinanza autorizza la Polizia municipale a istituire, sempre nel medesimo periodo, la deviazione obbligatoria delle auto private dal Ponte della Libertà alla rampa discendente verso l’isola nuova del Tronchetto.

Lascia un commento