Prosegue l’ondata di maltempo che sta interessando il Veneto

Si registrano fenomeni di pioggia mista a nevischio anche in parte della pianura, in particolare tra il veronese e il rovigino. Le forti raffiche di vento hanno creato qualche problema. Nel veneziano i vigili del fuoco hanno dovuto sgombrare strade da alberi caduti o da lamiere staccatesi da qualche capannone.

A Venezia nella notte è previsto il ritorno dell’acqua alta con una punta massima di 120 centimetri e l’allagamento di parte della città.

Lascia un commento