A Sarzana e Pistoia fabbriche dei falsi griffati Milan e Napoli

Capi di abbigliamento con marchi contraffatti. Trenta mila pezzi sono stati sequestrati dalle Fiamme Gialle della Spezia durante due diverse perquisizioni avvenute a Sarzana e Pistoia. I falsi venivano confezionati all’interno di una catena di magazzini gestita da alcuni cinesi.

Tra i marchi contraffatti anche quelli di Milan e Napoli. Denunciato per ricettazione e commercio di merce contraffatta il legale rappresentante della società.

Lascia un commento