Sampdoria, Samuel Eto’o ai ferri corti con Sinisa Mihajlovic

L’attaccante camerunense rischia di “rompere” gli equilibri in casa doriana. Dopo essersi allenato in mattinata, si è rifiutato di prendere parte alla seconda seduta del pomeriggio e ha lasciato il centro sportivo senza dire nulla al tecnico. “La lite con Eto’o? Non c’è stata, per il semplice motivo che per litigare bisogna essere in due. E lui invece ha fatto tutto da solo. Io dopo l’allenamento del mattino non l’ho più visto e tantomeno ci ho parlato”. Sinisa Mihajlovic spiega così cosa è successo. “Il giocatore non mi ha dato alcuna spiegazione: la considero una grave mancanza di rispetto nei confronti miei e del resto della squadra. Questa è l’unica verità di oggi: il resto, da qualsiasi parte esca, sono fantasie”.

Lascia un commento