Massa Marittima, incidente mortale per Tania Corriera di Messina

La siciliana ha perso il controllo dell’auto che è uscita di strada. Tania Corriera è stata sbalzata fuori dall’abitacolo ed è stata investita dalla stessa auto su cui viaggiava, morendo sul colpo. La figlia di 16 anni è rimasta incastrata ed è stata liberata dalle lamiere dalla squadra dei Pompieri.

La sedicenne si trova ricoverata all’ospedale Misericordia di Grosseto in condizioni non gravi.

In sua memoria, domenica 8 febbraio, nella chiesa dell’Immacolata di Messina alle 9.30, si celebrerà una Santa Messa.

Lascia un commento