Lecce, catturato il latitante francese Cedric Savary

Su segnalazione dei Carabinieri del comando provinciale di Lecce, la polizia francese ha arrestato Cedric Savary sfuggito nel novembre scorso all’arresto della magistratura salentina con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti.

Il cittadino francese, localizzato alla periferia di Parigi in località La Corneuve-Saint Denis, è ritenuto dagli investigatori leccesi tra gli organizzatori dell’importazione di cocaina dalla Francia.

Lascia un commento