La serie A in mano ai cinesi. Diritti tv al magnate Wang Jianlin

Wang JianlinLa svizzera Bridgepoint sta vendendo Infront al gruppo di Pechino Dalian Wanda. L’impero di Marco Bogarelli, che gestisce ogni anno un miliardo all’incirca di diritti tv del calcio, passerà in mani orientali. Alla firma dell’atto di passaggio del 100% di Infront il nuovo proprietario sarà Wang Jianlin, il secondo uomo più ricco della Cina con 16,2 miliardi di patrimonio personale nonché, con il gruppo Wanda, il più grande proprietario di sale cinematografiche al mondo.

Lo stesso Jianlin è apparso nelle cronache sportive come socio forte dell’Atletico Madrid. Infront è guidata da un tal Philippe Blatter, nipote del Blatter presidente della Fifa.

Infront Italy, che pesa per oltre un terzo del fatturato del gruppo, è l’ex Media Partners di Bogarelli che si è costruito una posizione inscalfibile insieme all’ex socio Riccardo Silva (diritti esteri). Con i cinesi potrebbe iniziare la fase post-Bogarelli per il calcio italiano.

9 su 10 da parte di 34 recensori La serie A in mano ai cinesi. Diritti tv al magnate Wang Jianlin La serie A in mano ai cinesi. Diritti tv al magnate Wang Jianlin ultima modifica: 2015-01-28T10:51:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento