Kenji Goto, il governo giapponese ha chiesto la collaborazione della Giordania

Lo ha fatto “in un momento estremamente grave per il rilascio di Kenji Goto”. A pronunciarsi in tale direzione il portavoce Yoshihide Suga, riguardo all’ultimatum di 24 ore dell’Isis per la liberazione del reporter, aggiungendo che il piano è noto alla task force giapponese presente ad Amman.

I funzionari dei due paesi lavorano a stretto contatto per ottenere la liberazione di Goto e del pilota giordano Al-kaseasbeh, in mano ai jihadisti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Kenji Goto, il governo giapponese ha chiesto la collaborazione della Giordania Kenji Goto, il governo giapponese ha chiesto la collaborazione della Giordania ultima modifica: 2015-01-28T08:05:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento