Catania, arrestati 20 appartenenti al clan dei Cursoti

Gli arresti sono stati eseguiti nell’ambito di un’inchiesta che ipotizza i reati di associazione per delinquere di stampo mafioso, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione, tentato omicidio e reati in materia di armi.

Il gruppo prende il nome della frangia dei Cursoti guidati, in passato, dal boss Jimmy Miano, che estese la loro azione a Milano.

Lascia un commento