Bari, Cantieri di cittadinanza attiva, ulteriore proroga al 10 febbraio per partecipare ai bandi

La ripartizione Solidarietà Sociale – POS Minori, Adolescenti e Politiche Attive del Lavoro rende noto che, per problemi legati al rilascio del modello ISEE da parte dei CAF, è stato prorogato al 10 febbraio 2015 il termine ultimo per la presentazione delle candidature degli aspiranti tirocinanti al bando “Cantieri di cittadinanza attiva – Comunità al lavoro: tirocini formativi di sei mesi in aziende della provincia di Bari”.
Inoltre, per poter assicurare la maggiore offerta da parte degli organismi ospitanti, è stata prorogata al 10 febbraio 2015 anche la scadenza per la presentazione delle istanze per il bando “Cantieri di cittadinanza attiva – Comunità al lavoro: manifestazione di interesse da parte di soggetti ospitanti”.
I Cantieri di cittadinanza attiva sono un progetto del Comune di Bari, un pacchetto di misure di contrasto alla povertà che mira a promuovere l’inserimento socio-lavorativo di disoccupati e l’inclusione sociale di persone in particolare stato di fragilità, attraverso l’attivazione di tirocini presso operatori economici e sociali impegnati sul territorio in attività di pubblica utilità e/o a impatto sociale (diretto e indiretto) sulla comunità.

Lascia un commento