Percorso sulla Memoria giorno 27 la premiazione del concorso

L’I. I. S. “Enrico Fermi” di Muro Lucano si è aggiudicato il premio del concorso “Il racconto della Shoah anche nella memoria della Basilicata” promosso dal Consiglio regionale della Basilicata e rivolto agli istituti superiori del territorio regionale che hanno aderito all’iniziativa “Percorso sulla Memoria”. Lo ha deciso la Commissione, nominata dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale e composta da Rocco Brancati, Claudia D’Atena e Lucia Carlomagno. Al concorso hanno partecipato sei scuole, l’IIS “Saverio Nitti” e l’IIS “L. Da Vinci” di Potenza, il Liceo Scientifico “Federico II di Svevia” di Melfi, l’IIS “E.Fermi” di Muro Lucano, l’IIS “Carlo Levi” di Grassano e l’IIS “Cerabona” di Marconia di Pisticci.

Obiettivo del concorso, incentivare lo studio e l’approfondimento di una tragica pagina di storia che ha segnato il periodo del ‘900 ma che pone spunti di riflessione su una problematica quanto mai attuale. Al gruppo vincitore andrà in premio un “Viaggio della memoria” nei luoghi emblematici e rappresentativi dell’olocausto della durata di tre giorni.

La premiazione si svolgerà martedì 27 gennaio, alle ore 9.30, presso la Mediateca provinciale di Matera. All’evento parteciperanno il vice ministro dell’Interno, Filippo Bubbico, il sottosegretario alla Salute, Vito De Filippo, il sindaco della Città di Matera, Salvatore Adduce e il presidente della Provincia di Matera, Francesco De Giacomo. Previsti gli interventi della pedagogista e scrittrice Grazia Di Veroli e della storica Elisa Guida. Le conclusioni saranno affidate al presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Piero Lacorazza. Modererà i lavori il giornalista Giovanni Scandiffio.

Lascia un commento