Mondragone, incidente sulla Domiziana morti Carmine Mingione, Francesco Ragucci e la figlia

In uno scontro frontale le tre persone anno perso la vita tra cui la ragazza di 16 anni. Le vittime sono Francesco Ragucci, 45 anni, suo cognato, Carmine Mingione, 47 anni, e la figlia sedicenne di Ragucci. Gravemente feriti la moglie dell’uomo di 45 anni, l’altra figlia della coppia, di 10 anni e una giovane di 21 anni.

Secondo la prima ricostruzione, una Honda Civic si è scontrata frontalmente con una Fiat Grande Punto. Al momento dell’incidente il fondo stradale era particolarmente viscido a causo delle fitte piogge.

All’interno della Punto c’erano sei persone: due uomini, due donne e due ragazzi di 16 e 10 anni. A perdere la vita sono stati i due uomini e la sedicenne. Sulla Honda si trovavano invece padre e figlio, ora ricoverati nella clinica Pineta Grande.

Secondo quanto emerso dai primi accertamenti eseguiti dei Carabinieri della Compagnia di Mondragone, sembra che la Honda abbia perso aderenza finendo contro la Grande Punto. L’impatto è stato violentissimo. La Grande Punto si è accartocciata e i vigili del fuoco hanno dovuto estrarre le vittime tagliando le lamiere contorte.

La famiglia Ragucci è originaria di Santa Maria Capua Vetere ma da qualche anno si era trasferita a Macerata Campania. Particolare apprensione stanno suscitando le condizioni di salute della bimba di 10 anni e del giovane di 27 anni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mondragone, incidente sulla Domiziana morti Carmine Mingione, Francesco Ragucci e la figlia Mondragone, incidente sulla Domiziana morti Carmine Mingione, Francesco Ragucci e la figlia ultima modifica: 2015-01-23T04:57:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento