Romeno muore dopo aver tentato un furto all’ospedale Valdese di Torre Pellice

Lo straniero di 37 anni ha perso la vita precipitando in un canalone, dopo essere fuggito nella boscaglia. L’uomo ieri sera aveva tentato di compiere un furto all’ospedale Valdese di Torre Pellice.

Il cadavere del romeno di 37 anni, residente a Torino, è stato trovato dai Carabinieri, che avevano scoperto la sua Opel Astra, con a bordo arnesi da scasso. E’ probabile che la vittima abbia agito con un complice, ricercato dai Carabinieri.

Lascia un commento