Verona, centro commerciale in località La Cercola a San Michele

“Tramite quest’intervento, il Comune di Verona paga il parcheggio scambiatore del filobus: questa è la prima considerazione che ha indotto l’Amministrazione a sottoscrivere l’accordo con i privati che hanno presentato il Pua La Cercola.
In questi ultimi vent’anni, sul territorio comunale di Verona non è sorto nessun centro commerciale. I cittadini veronesi sopportano i disagi del traffico derivante dai centri commerciali realizzati nei comuni limitrofi, sia in direzione San Giovanni-San Martino, che in direzione Sona-Bussolengo, senza godere di nessun vantaggio in termini fiscali: i centri commerciali, cioè, pagano le tasse ai comuni vicini, ma generano traffico a Verona. Quindi non mi pare che sussista problema se con il nuovo Piano degli Interventi vengono approvati pochi centri commerciali sul territorio comunale di Verona, con vantaggi per i cittadini e con la realizzazione di opere pubbliche indispensabili come, in questo caso, il parcheggio scambiatore del filobus”.
Questa la precisazione del Sindaco Flavio Tosi sul centro commerciale in località La Cercola a San Michele.

9 su 10 da parte di 34 recensori Verona, centro commerciale in località La Cercola a San Michele Verona, centro commerciale in località La Cercola a San Michele ultima modifica: 2015-01-18T02:21:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento