Morto scialpinista travolto da una valanga nella zona della Testa dei Fra sopra La Salle

Il suo corpo è stato recuperato sotto cinque metri di neve. L’italiano è stato trasportato alla camera mortuaria di Courmayeur dal Soccorso alpino valdostana. Si occupa delle indagini la Guardia di finanza di Entreves.

Lascia un commento