Fp Cisl su personale part time Comune di Matera

Il segretario generale della Cisl Fp di Basilicata Giuseppe Bollettino, informa di aver presentato unitamente alla Segreteria Aziendale e alla Rsu del Comune di Matera una richiesta formale al sindaco e al segretario generale del Comune di Matera di convocazione “per affrontare e risolvere il delicato problema del personale part-time e del personale sotto inquadrato tutto, prima della fine di questa consiliatura”.

“Questo personale, a distanza di oltre sei anni dall’assunzione, è ancora inquadrato – spiega Bollettino – con un contratto di 25 e 31 ore settimanali di lavoro in luogo delle ordinarie 36. Ciò, oltre a riverberarsi sulla funzionalità dei servizi, si riverbera pesantemente sulla precaria situazione economiche delle rispettive famiglie. Il Consiglio Comunale di Matera a luglio 2014 – prosegue – ha deliberato l’atto di indirizzo che impegnava il Sindaco e la Giunta a incrementare le ore di lavoro contrattuali di queste categorie di dipendenti portandole tutte a tempo pieno. Non si sottace che queste unità – conclude l’esponente sindacale – sono impiegate quotidianamente in attività professionali gravose e, in molti casi, anche di livello e mansioni superiori per supplire alla carenza di personale andato in pensione che le leggi finanziarie impediscono di sostituire mediante l’accesso dall’esterno”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fp Cisl su personale part time Comune di Matera Fp Cisl su personale part time Comune di Matera ultima modifica: 2015-01-16T03:19:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento