Il franco svizzero verso la parità con l’euro

Svolta nella politica monetaria elvetica. La Banca Centrale Svizzera ha stabilito la cancellazione del “tetto” fissato al cambio del franco contro l’euro a 1,2.

La decisione ha spinto il cross tra euro e franco ai minimi da settembre 2011 fino a 1,0800. Il tetto era stato fissato proprio a settembre 2011 per contrastare la corsa degli investitori alla ricerca di beni rifugio come il franco.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il franco svizzero verso la parità con l’euro Il franco svizzero verso la parità con l’euro ultima modifica: 2015-01-15T14:05:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento