Pesante intimidazione a Brancaleone. Incendiata l’auto del sindaco Francesco Moio

Nel mirino l’auto del primo cittadino di 52 anni. Le fiamme hanno distrutto la macchina, che era parcheggiata nei pressi dell’abitazione del sindaco Francesco Moio e si sono propagate all’auto del fratello, anch’essa distrutta, danneggiandone una terza del padre del sindaco di Brancaleone. Ad accorgersi del rogo è stato lo stesso Moio, avvocato penalista, che ha dato l’allarme.

Lascia un commento