Diverse zone della Sicilia si sono svegliate sotto una coltre di neve

I fiocchi sono comparsi anche sulle spiagge delle Eolie. A Marina Lunga il litorale è imbiancato come le cime dello Stromboli e di Vulcano. I collegamenti con le isole sono interrotti per il vento che soffia da nord-nord-est. Aliscafi e traghetti bloccati nei porti. Panarea è isolata da tre giorni e l’unico mezzo che ha garantito qualche corsa tra le isole e Milazzo è stato l’elicottero dell’Air Panarea. Le criticità più diffuse, oltre che nelle zone collinari e montane.

9 su 10 da parte di 34 recensori Diverse zone della Sicilia si sono svegliate sotto una coltre di neve Diverse zone della Sicilia si sono svegliate sotto una coltre di neve ultima modifica: 2014-12-31T11:39:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento