Messina, svaligiata la casa di padre Principato

I malviventi sono entrati in azione la notte di Natale durante la santa messa, accanto alla chiesa di Sant’Elena. Mentre padre Principato celebrava la funzione religiosa hanno messo a soqquadro la canonica, portando via somme in denaro, frutto delle offerte dei fedeli, e pezzi d’argenteria.

Lascia un commento