Casatenovo, incidente sulle piste da sci in Svizzera morta Martina Crippa

La ragazza di 24 anni, mentre si apprestava a risalire in funivia i pendii innevati di Verbier nel comune di Bagne, nel cantone francese del Vallese, è finita addosso ad un cavo metallico teso per delimitare una zona vietata rimediando un profondo tagli alla gola. E’ stata subito soccorsa e trasferita d’urgenza in elicottero al vicino ospedale di Sion, ma la grave lesioni non le ha lasciato scampo.

Martina Crippa, laureata in fashion design al Politecnico di Milano, viveva con i genitori Paola e Alessandro, una coppia di imprenditori titolari di una società di abiti per bambini, e le sorelle minori Chiara e Carolina.

I funerali si svolgeranno sabato nella chiesa parrocchiale della frazione Campofiorenzo. Il feretro verrà poi tumulato nel cimitero centrale di Monza, città d’origine dei genitori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Casatenovo, incidente sulle piste da sci in Svizzera morta Martina Crippa Casatenovo, incidente sulle piste da sci in Svizzera morta Martina Crippa ultima modifica: 2014-12-25T08:16:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento