Iglesias, maxi truffa alle banche 100 indagati

Diversi istituti di credito truffati in tutta Italia, oltre 3.5 milioni di euro incassati illegalmente da una banda di italiani e romeni. Si è conclusa l’indagine delle Fiamme Gialle di Iglesias iniziata nel 2011 e collegata a un giro di truffe ai danni di istituti di credito e finanziarie. Venti i cittadini dell’est indagati e ottanta gli italiani, molti dei quali giovani incensurati.

Le accuse sono associazione a delinquere finalizzata alla truffa e al riciclaggio.

Lascia un commento