Svuotavano conti correnti online denunciati tre hacker

I tre sono stati denunciati dai Carabinieri di Castellarano, nel Reggiano, per concorso in frode informatica. Si tratta di un uomo di 27 anni di Bergamo, un romano di 54 anni e un ventenne di Reggio Calabria. Sono riusciti a decodificare le credenziali home banking di un’azienda e, attraverso alcune transizioni nei conti correnti, ne hanno “alleggerito” il conto per 12 mila euro. E’ stato lo stesso imprenditore ad accorgersi delle transazioni anomale, di cui 3 a buon fine.

Lascia un commento