Diogene, al grido di Allah u Akbar travolge undici persone

Urlando “Dio è grande” un uomo si è lanciato in auto contro una folla di persone a Digione, nel centro della Francia. Il bilancio è di 11 feriti tra cui due in gravi condizioni.

L’uomo “appare uno squilibrato con problemi psichici”, dicono gli inquirenti, ed è attualmente in stato di fermo. Ha sostenuto di aver agito per “difendere i bambini della Palestina”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Diogene, al grido di Allah u Akbar travolge undici persone Diogene, al grido di Allah u Akbar travolge undici persone ultima modifica: 2014-12-21T23:57:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento