Lauria, sì da Snam a modifiche tracciato metanodotto

L’Amministrazione comunale di Lauria ha chiesto “importanti modifiche a favore dei cittadini proprietari di terreni in località Fiumicello in merito al progetto di costruzione del metanodotto “Variante Metanodotto Derivazione per Maratea”, presentato dalla Snam Rete Gas spa, nella conferenza di servizi tenutasi in queste ore presso il Dipartimento Formazione e Lavoro della Regione Basilicata”.

“Nel dettaglio – spiega un comunicato del Comune di Lauria – le proposte tecniche avanzate dall’Amministrazione, rappresentata dal Vicesindaco Rocco Boccia, dall’assessore all’Ambiente Donato Zaccagnino e dall’assessore all’Energia Francesco Chiarelli sono essenzialmente due: lo spostamento di un “vertice”, ovvero del punto di allaccio della conduttura, in modo tale da non intaccare i terreni edificabili. In poche parole, i cittadini possessori di una particella di terreno edificabile vedono allontanarsi il rischio di non poter utilizzare a fini edificatori la loro proprietà.

Inoltre, siccome nella zona interessata dal tracciato – si legge ancora nel comunicato – vi è una importante presenza di abitazioni, il Comune di Lauria ha chiesto l’utilizzo di “tubi camicia” in modo tale da ridurre da 14 a 7 metri la fascia di rispetto legata ai fini edificatori. Anche in questo caso, viene salvaguardata per i proprietari la possibilità di utilizzo della propria particella di terreno.

La Snam Rete Gas spa si è dichiarata favorevole a quanto richiesto dall’Amministrazione Mitidieri e si è quindi riservata di apportare le modifiche al progetto da riportare al tavolo nella prossima conferenza di servizi, che si terrà presumibilmente in gennaio”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lauria, sì da Snam a modifiche tracciato metanodotto Lauria, sì da Snam a modifiche tracciato metanodotto ultima modifica: 2014-12-13T05:08:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento