Chieti, ventenne aggredita mentre fa rientro a casa

E’ successo a Chieti Scalo. La ragazza era nel portone d’ingresso quando uno sconosciuto l’ha afferrata una gamba, facendola cadere a terra e nella colluttazione le ha strappato i leggings. Le grida della giovane hanno attirato l’attenzione del padre sceso ad aiutarla, nel frattempo l’aggressore è fuggito.

Lascia un commento