Roma, Esquilino 6 arresti e 17 denunce

Operazione congiunta di Carabinieri e Polizia nelle zone di Esquilino e Viminale che ha portato a 6 arresti, 17 denunce, 10 provvedimenti di sospensione di attività commerciali con sanzioni amministrative per complessivi 147 mila euro.

Esiti delle operazioni che hanno questa volta riguardato in particolare il mercato rionale dell’Esquilino, il parco di Colle Oppio, Piazza Vittorio Emanuele II e piazza dei Cinquecento. In totale sono state 250 le persone controllate.

Le verifiche all’interno del mercato rionale all’Esquilino hanno riguardato diversi box alimentari. 11 le sanzioni amministrative comminate a macellerie e frutterie, a seguito di gravi irregolarità: carenze igieniche dei prodotti posti in vendita e mancanza dell’indicazione di provenienza degli alimenti. Inoltre a 7 gestori è stata sospesa la licenza per aver impiegato 10 lavoratori in nero.

Verifiche estese poi ad alcuni ristoranti in piazza Manfredo Fanti, dove a seguito dei controlli sono state elevate 8 sanzioni amministrative per la mancata tracciabilità e la carenza di igiene e conservazione degli alimenti; in questo contesto 2 le attività sospese.

Denunciata una cittadina cinese titolare di una struttura ricettiva per la mancata comunicazione degli alloggiati come previsto dalla legge, con una sanzione amministrativa di 22 mila euro.

Sanzioni per complessive 8 mila euro anche per due affittacamere e un bed & breakfast – in via Principe Amedeo e in via Carlo Felice – in quanto tutti privi della licenza. In via Cairoli, nei pressi di Piazza Vittorio Emanuele II, sono stati denunciati due cittadini romeni in quanto trovati in possesso di diversi telefoni cellulari risultati contraffatti.

Nel parco di Colle Oppio è stato sorpreso e arrestato uno spacciatore; 25 anni, cittadino del Gambia, è stato trovato in possesso di 10 grammi di eroina e 30 di marijuana. Il tutto già confezionato e suddiviso in dosi per la vendita. Fermati e arrestati altri 3 pusher in via delle Terme di Diocleziano; identificati per due tunisini ed un egiziano, i tre sono stati trovati in possesso di diverse dosi di sostanza stupefacente. Denunciati inoltre altri 5 cittadini extracomunitari trovati in possesso di alcune dosi di marijuana, cocaina, eroina e hashish: denunciati a piede libero anche un romano di 34 anni alla guida di un’autovettura privo della patente di guida e un cittadino polacco di 57 anni autore di un furto all’interno di negozio a Piazza Santa Maria Maggiore. Infine in piazza dei Cinquecento sono stati individuati e denunciati 5 cittadini stranieri inottemperanti al foglio di via obbligatorio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Esquilino 6 arresti e 17 denunce Roma, Esquilino 6 arresti e 17 denunce ultima modifica: 2014-12-12T19:37:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento