Pizzo, siriano apre in casa studio dentistico senza avere alcun titolo

I Carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia hanno denunciato per esercizio abusivo della professione medica l’uomo di 45 anni, siriano, residente a Pizzo. I militari lo hanno scoperto per una perquisizione disposta in un’altra inchiesta che lo ha visto indagato per stalking. L’uomo, dopo la denuncia, aveva iniziato a distribuire filmati erotici che lo ritraevano insieme alla donna molestata.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento