Furti a Roccanova, consiglieri chiedono più controllo sul territorio

“Una maggiore presenza delle Forze dell’ Ordine sul territorio di Roccanova, con posti di blocco, volanti, specie nelle ore notturne”. Lo chiedono I consiglieri comunali di Roccanova, Giovanni Fraudatario, Catia Novelli e Giovanni Domenico Arbia. La richiesta nasce “dai ripetuti furti – motivano i consiglieri – in appartamenti nel Rione Gimone, alle porte del centro abitato”. “Il fatto preoccupante è l’ alta concentrazione di sopracitati furti in un Rione che – rimarcano – vede tantissime abitazioni isolate, e quindi “prese di mira” per compiere furti che, ci si augura mai, in futuro potrebbero avere esiti tragici, qualora le abitazioni stesse vedessero in quei momenti la presenza dei proprietari. Ci auguriamo a partire dai prossimi giorni di vedere presenti, con una certa frequenza, i Carabinieri, anche per una sicurezza psicologica, dei cittadini stessi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Furti a Roccanova, consiglieri chiedono più controllo sul territorio Furti a Roccanova, consiglieri chiedono più controllo sul territorio ultima modifica: 2014-12-05T18:22:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento