La banda bassotti

imagesindex

LA BANDA BASSOTTI
Di Vincenzo Calafiore

Quello che “normalmente “ accade in questa nazione chiamata Italia è diventato cosa normale perché siamo amministrati o meglio taglieggiati da un branco di incapaci che mischiati alla malavita fanno il loro tornaconto personale per far bella, anzi bellissima la loro vita.
Il verbo più comunemente recitato da questa gentaglia è “ accaparrare” .
Tanto sono avidi, tanto sono disumani, tanto sono scellerati e privi di dignità, di onorabilità, tanto sono miseri.
Le nostre carceri sono piene anzi strapiene di ladri di galline e di merendine, mentre questi disonesti potendosi permettere il meglio dell’avvocatura delle sbarre non sentono oltre che il freddo neanche la puzza.
Verrebbe voglia di indirizzare loro le cose peggiori, gli insulti peggiori…. Verrebbe voglia di gettarli in una fossa piena di cobra e farli morire lentamente, come fanno i trafficanti di droga con chi viola le loro regole.
Ma siamo, o almeno ci riteniamo un paese civile e quindi non è prevista la pena di morte!
Ma “Voi “ truffaldini e accaparratori di ricchezze inutili e sporche, voi che avete le mani lorde, voi che vivete a sbafo e peggio delle zecche, dovreste chiedervi a cosa vi serve tutta quella ricchezza accumulata?

(la banda bassotti romana)

Non provate vergogna? E che cosa mai vi hanno detto le vostre mogli quando si sono accorte della mole di denaro che girava in casa? Niente?
Mi fate schifo! Fosse per me svuoterei le carceri dai ladruncoli e vi chiuderei là dentro gettando via le chiavi …. Chiaramente facendovi pagare tutto, anche l’aria respirata.
Di gente come voi non se ne può più, ma smettetela, finitela di farci vergognare di abitare in questo paese.
Bè immagino l’imbarazzo di Renzi quando dovrà andare in Europa a parlare…..
Mi immagino il suo malumore e da buon toscano che è chissà quanti moccoli avrà indirizzato contro di voi, gentaglia truffaldina!
Fanno bene quindi a pensare di noi che siamo un popolo di lestofanti e di ladri….. come torna attuale la canzone di Venditti “ In questo mondo di ladri” !!!
Che fare allora? Tanto coscienza non ne avete, l’onore non sapete neanche che cosa sia, l’onestà non la conoscete, allora che razza di gente sarete mai?
Ci vorrebbe la pena di morte, prendervi e portarvi in uno stadio vuoto e li farvi assistere alla fucilazione dei vostri compari, fino all’ultimo.
Oppure assumere uno di quei carnefici vestiti di nero e farvi sgozzare senza processo, senza spese e poi gettare la vostra carcassa in un inceneritore, non siete buoni neanche come concime.
E poi finitela pure con quella farsa” Sono innocente e ho fiducia nella giustizia! “ Chiedetelo a quei ladri di polli e di merendine che in galera aspettano da anni d’essere processati se hanno fiducia come voi nella giustizia

9 su 10 da parte di 34 recensori La banda bassotti La banda bassotti ultima modifica: 2014-12-04T18:36:23+00:00 da Vincenzo Calafiore
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento